Dicono di lui --> Costantino Margiotta

Costantino Margiotta (dalla presentazione di L'invasione degli ultragay al Salone della Piccola e Media Editoria, Roma, dicembre 2008)

Ieri ci è capitato in questo nostro debutto qui in Fiera di parlare con gli amici di Radio Rai, la trasmissione "Fahrenheit" di Marino Sinibaldi. Ci chiedevano come fa una casa editrice nuova come la Zero91 a imporsi, a - con una brutta parola - "aggredire" il mercato. La cosa più importante, sostenevamo noi, è quella di avere un marchio distintivo già nella proposta letteraria. Noi, per affinità professionale, prediligiamo la scrittura visiva. Mi hanno chiesto di fare un esempio di scrittura visiva e il primo esempio che mi è venuto in mente è stato proprio Corrado Farina: che è un regista, è uno sceneggiatore, è un autore che nella sua scrittura, nella sua drammaturgia ha il dono - non raro ma assolutamente prezioso per chi fa questo mestiere - di portare lo spettatore (lo chiamo spettatore appunto perché è una scrittura visiva) dentro alla pagina del libro...

webmaster: flavia e alberto farina | COPYRIGHT 2002-2009 corradofarina